Ripensando ad una strana vicenda dei tempi passati riaffiora nella mente un vecchio post di Tumblr, scritto negli uffici di H2OSOFT s.a.s.

Al tempo il quartier generale di H2O era ubicato dietro la stazione ferroviaria di Pavia, erano tempi in cui insieme a Marco cercavamo di conquistare fette di mercato con il software CRM di nostra invenzione H2oCloud, ma questa è un'altra storia.

Torniamo al post Tumblr del 2010, per la precisione questo:

+++

7 aprile 2010

Fort Knox svizzero per i nostri file…

La passione svizzera per i bunker super segreti è risaputa,  quindi perché non scavare una montagna per salvare i nostri file in sicurezza?

Ci ha pensato la SIAG Secure Infostore AG di Christoph Oschwald con il servizio MOUNT10 (prima conosciuto come SWISSVAULT), che permette di acquistare spazio su uno storage conservato nel mezzo delle Alpi Svizzere, a pochi chilometri da Gstaad. A quanto pare sembra proprio essere un caveau antinucleare, con tanto di guardie e pista di atterraggio internazionale per i clienti più facoltosi che viaggiono in jet privato.

Il backup super segreto è per tutte le tasche, si parte dall'offerta MOUNT10 Solo con 1 GB di spazio per circa 8 Euro/mese, arrivando a servizi automatizzati per le imprese.

Chiunque volesse un po' più di privacy potrebbe provare un mese gratuito di servizio per valutarne la qualità…

+++

Scoperto il servizio decidemmo di provarlo immediatamente, se non che ultimato il mese di prova procedemmo al pagamento con carta di credito e ci accorgemmo che il sistema aveva dei problemi con il circuito American Express, decisi di scrivere al supporto informando dell'accaduto.

Qualche ora dopo squillò il telefono, dall'altro capo la segretaria di Mount 10: il CEO voleva parlare direttamente per risolvere il problema e chiedeva se fosse possibile interloquire con un responsabile. Un problema da 8 Euro! Probabilmente tenevano particolarmente a raccogliere più feedback possibili da parte degli utenti, tanto che ci regalarono un'anno di abbonamento per scusarsi.

Swiss Fort Knox - www.mount10.ch

Il backup avviene scaricando un software proprietario e sincronizzando le cartelle del proprio computer. Purtroppo non essendo possibile analizzare il codice sorgente dell'applicativo potrebbero sorgere dubbi in merito alla sicurezza effettiva, crediamo comunque sia ancora una soluzione interessante da utilizzare come alternativa ai principali servizi di cloud storage presenti sul mercato.